Voucher per la frequenza di servizi per la prima infanzia

Contributo Regionale nell'ambito del progetto "Fattore Famiglia"

La Regione Veneto ha previsto la sperimentazione del Fattore Famiglia applicato ad un voucher per l’accesso ai servizi per la prima infanzia (0-3 anni).

Il voucher non sostituisce gli interventi di competenza del Comune ed è cumulabile con eventuali altri contributi disposti per i medesimi fini (es. bonus nido).

COS’È IL VOUCHER?
Si tratta di un contributo economico erogato dalla Regione del Veneto tramite voucher per la frequenza dei servizi 0-3 anni (Asilo Nido e Centri per l’Infanzia) che varia da € 200 a € 600 per minore, in base alla riparametrazione del valore dell’ISEE.
L’accesso al contributo viene erogato in base all’ordine cronologico di arrivo delle domande inoltrate.

CHI PUÒ PRESENTARE DOMANDA DI CONTRIBUTO?
Possono richiedere il contributo i genitori:

residenti nel territorio della Regione del Veneto,
che convivono con il minore o i minori che hanno frequentato dal 1.9.2021 per almeno 2 mesi (anche non consecutivi) i servizi educativi all’infanzia riconosciuti dalla Regione del Veneto;
in possesso di attestazione Isee rilasciata dall'Inps e in corso di validità secondo il limite previsto nell’avviso allegato.

COME SI FA DOMANDA?
Le domande devono essere compilate online fino al 15 ottobre 2022 attraverso il link: https://www.nuovoff.it/Default.aspx