West Nile Virus: rafforzamento delle misure di prevenzione sul territorio

Indicazioni della Regione Veneto per rafforzamento delle misure di prevenzione

Negli ultimi giorni sono emersi alcuni casi di infezione da West Nile Virus anche in provincia di Treviso

Il virus West Nile viene trasmesso con la puntura di zanzare infette all’uomo e agli animali, generalmente equini ed uccelli. Le zanzare appartengono al genere Culex, tra cui la zanzara comune Culex pipiens.

Per limitare la proliferazione di zanzare e la diffusione del virus, oltre agli interventi gestiti dal Comune (trattamenti larvicidi programmati e trattamenti adulticidi - solo in caso di comprovata necessità)  è importante la collaborazione di tutta la cittadinanza

In particolare è utile:

  1. Evitare ristagni d'acqua: svuotare i sottovasi 
  2. Utilizzare le zanzariere
  3. Eliminare contenitori d'acqua
  4. Mettere pesci in vasche e fontane
  5. Trattare tombini e vasche con larvicidi
  6. Coprire vasche e bidoni
  7. Usare repellenti

Per ulteriori informazioni è possibile consultare i seguenti siti

https://www.regione.veneto.it/web/sanita/west-nile

https://www.izsvenezie.it/