Vengo anch'io

feb 9. feb 9.

Vengo anch'io

La “Rassegna Teatrale del Sile” ci porta nella Milano anni ‘60 e ’70 per omaggiare Enzo Jannacci, Giorgio Gaber e Dario Fo

Data
9 febbraio 20202020-02-09T05:00:00 - 9 febbraio 2020 2020-02-09T06:30:00
Ora
17.00 2020-02-09T05:00:00 - 18.30 2020-02-09T06:30:00
Luogo
Sala parrocchiale di San Cipriano

L’Amministrazione Comunale di Silea, in collaborazione con il Comune di Roncade e “Stivalaccio Teatro”, nell’ambito della stagione 2019/2020 della “Rassegna Teatrale del Sile”,  ti invita allo spettacolo di prosa “Vengo anch’io – omaggio a Jannacci, Gaber e Fo”, con Teatro Invito, che si terrà domenica 9 febbraio 2020, ore 17.00, presso la Sala parrocchiale di San Cipriano di Roncade, in via Ugo Foscolo 3.

Con la voce di Luca Radaelli, la chitarra di Maurizio Aliffi, la fisarmonica di Luca Pedeferri e la batteria di Enrico Fagnoni.

Biglietti:

tutti gli spettacoli sono offerti dalle Amministrazioni Comunali di Silea e Roncade, a te viene richiesto solo un piccolo contributo:

  • Intero: 8 euro
  • Ridotto: 5 euro, riduzioni valide per under 30, over 65 e tesserati delle Biblioteche.
  • Promozione famiglia: 4 per 15 euro

La vendita dei biglietti avviene presso i teatri, a partire da un’ora prima dello spettacolo. Prevendita online su: www.mailticket.it

Trama:

Un tuffo nella Milano degli anni ’60 e ’70 in cui hanno convissuto artisti del calibro di Enzo Jannacci, Giorgio Gaber e Dario Fo. Un periodo che ha avuto per protagonista un gruppo di colleghi, e soprattutto di amici, che vivevano in una città che ha dato voce anche a personalità del calibro di Nanni Svampa, Ivan della Mea, Herbert Pagani, Giorgio Strehler, Beppe Viola e Alda Merini. Una grande festa tra parole e musica che farà rivivere un’epoca, una città e degli artisti che sono stati fondamentali per l’arte e la cultura italiana.

Per informazioni:

Stivalaccio Teatro – tel. 371-1984391, e-mail info@stivalaccioteatro.it, www.stivalaccioteatro.it

Dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle 13.00 e durante l’apertura della biglietteria