Rinnovo della Consulta dei Giovani di Silea

L’organismo attivo del Comune, composto da giovani 18 – 29 anni, ha votato il nuovo Presidente

Silea, 5 luglio 2022 – La Consulta dei Giovani del Comune di Silea ha rinnovato le cariche del direttivo, in seguito all’elezione a Consigliere Comunale di Marco Panizzon, che è stato per anni Presidente della Consulta, e di ben due membri del direttivo – Caterina Baraziol e Giulia Lauro.

Dopo un discorso di presentazione e di intenti, sono stati eletti come Presidente Sebastiano Pacquola, 25 anni studente di Economia aziendale, Vicepresidente Agnese Boccuzzi, 20 anni, Segretario Matteo Mazzon, 24 anni e Consiglieri Marco Cavasin, Michele Conte e Nicolò Dalla Giustina. Le elezioni si sono svolte alla presenza del nuovo Assessore alle Politiche Giovanili Riccardo Cavallo.

La Consulta del Giovani è un organismo molto partecipato e sentito nel territorio di Silea: qui i ragazzi possono fare palestra di democrazia, apprendendo come funziona il mondo amministrativo. La vera partecipazione si concretizza proprio in strumenti attivi come la Consulta, dove si vivono i processi decisionali, si possono gestire piccoli e preziosi budget pubblici, si dialoga con la Giunta e gli uffici della Pubblica Amministrazione in modo proattivo. I nostri migliori auguri alla nuova squadra: siamo pronti ad ascoltarvi e a sostenervi nelle iniziative” sottolinea soddisfatto Riccardo Cavallo, neo Assessore alle Politiche Giovanili.

Cos’è la Consulta dei Giovani

La Consulta Giovani di Silea è un organismo del Comune di Silea nato alla fine del 2018. Ha l’obiettivo di favorire la partecipazione attiva delle nuove generazioni alla vita del Comune. La Consulta è una realtà aperta a tutte le ragazze ed i ragazzi residenti o operanti all’interno del territorio comunale aventi un’età compresa tra 18 ed i 29 anni. Essa è costituita da una Presidenza e da un’Assemblea. La prima è composta da un Presidente, un Vice-presidente, un Segretario e tre membri eletti dall’Assemblea. Quest’organo ha un ruolo di organizzazione e coordinamento. L’Assemblea è composta da tutti gli iscritti ed ha un ruolo di indirizzo e di impulso per le nuove attività. La Consulta è organizzata in un numero variabile di gruppi di lavoro, costituiti in base alle proposte dell’Assemblea. Queste commissioni propongono e realizzano attività inerenti al loro settore di competenza. Ad oggi vi sono: la Commissione ecologica, la Commissione Social e la Redazione per il giornale “L’Affluente”. Nascono poi gruppi di lavoro temporanei per la realizzazione di attività dalla durata determinata, ad esempio per le attività proposte in occasione del Natale, dell’Epifania o di alcune uscite fuori comune. Alcune proposte su cui la Consulta ha lavorato in questi anni sono state: Rocca Pietore, Festa dello Sport 2019, Aperi-Consulta, Terremoto in Albania: un sostegno semplice, Natale solidale 2019, servizio S.O.S. Silea, Servizio di aiuto allo studio, il Natale a Silea 2020, Epifania 2021, L’Affluente: il giornalino dei giovani, ecc.