Nuovi lavori di asfaltatura delle strade di Silea

asfaltature

Prosegue il piano di asfaltature delle strade comunali, con via Macello, via San Pietro e via Callalata, a favore della sicurezza stradale degli utenti.

Silea, 10 novembre 2016  – L’Amministrazione Comunale di Silea ha avviato questa mattina ulteriori lavori di asfaltatura su via Macello, via San Pietro e via Callalta, a completamento del programma comunale per l’anno 2016, finanziato per 75.000 euro con atti d’obbligo e per 43.000 con il bilancio comunale, per un totale di oltre 110.000 euro. 

I lavori si concluderanno entri i primi giorni della prossima settimana e verrà istituito in via Macello e via San Pietro, il divieto di transito, escluso frontisti, cercando di creare il minor disagio possibile
.
Gli interventi eseguiti circa un mese e mezzo fa, hanno interessato via Calzavara, via del Porto, via Malviste e via Claudia Augusta, a cui vanno aggiunti gli  interventi di sistemazione dei marciapiedi, tra cui quelli di via Roma e viale della Libertà, per un costo di circa 35.000 euro.

Nell’autunno del 2015 il Comune di Silea aveva impegnato 230.000 euro, incassati dal Piruea Scalco, per un importante piano di asfaltature delle principali strade del territorio, come  via Roma, via Treviso, via Tezze e via Lanzaghe; quest’ultima è stata oggetto anche dell’intervento più importante di sistemazione di ottanta caditoie ricettori dell’acqua piovana, che creavano numerosi disagi a cicli e motocicli.

Il Comune di Silea beneficerà di altre asfaltature nel corso 2017, in base alla disponibilità di bilancio.

Le ulteriori risorse stanziate nel 2016 per l’asfaltatura di strade e la manutenzione di alcuni marciapiedi, unitamente al potenziamento della rete di piste ciclopedonali con i lavori di Canton – Sant’Elena, concorrono a migliorare ulteriormente la sicurezza stradale per tutti gli utenti. A breve verrà installato lungo via Treviso un semaforo per non vedenti per regolamentare l’attraversamento pedonale e stiamo valutando ulteriori stanziamenti per il prossimo anno, finalizzati alla sistemazione di altre aree, per portare il maggior numero di strade allo stato ottimale.

Il Sindaco Silvano Piazza