VILLA D’ARGENTO: ORIGINALITA’ E CREATIVITA’ OLTRE L’ETA’.

“Una iniziativa per far conoscere al territorio, non solo comunale, la struttura per anziani Villa d’Argento e il suo personale medico, infermieristico e assistenziale.” Così il presidente della Fondazione Villa d’Argento, Stefania Barbieri, ha presentato l’open day “Originalità e creatività oltre l’età” svoltosi sabato 24 settembre presso la Casa per Anziani Villa d’Argento di Silea.

“Finalmente la casa per anziani Villa d’Argento, dopo anni di gestazione assopita, sta assumendo un ruolo di centralità per l’utenza del territorio comunale- prosegue il Sindaco Silvano Piazza- una centralità dovuta dalla qualità della struttura e dei servizi che si adattano alle diverse necessità dei nostri anziani, siano essi non più autosufficienti, con problemi fisici e bisognosi di terapie, o semplicemente bisognosi di un po’ di compagnia. Mi auguro che il percorso di crescita di questa struttura continui con lo stesso ritmo con cui è iniziato, con il cambiamento, un anno fa, del CDA”.

“Rappresentiamo una delle poche strutture che è riuscita a mantenere le rette invariate, fatta eccezione per l’aumento ISTAT, irrisorio- prosegue il Presidente Barbieri- la struttura per anziani sta procedendo molto bene e si sta radicando in tutto il territorio provinciale, ma abbiamo voluto organizzare questo open day non solo per far conoscere la struttura, ma anche il suo personale e le offerte sociali e sanitarie che siamo in grado di predisporre: alloggio definitivo e temporaneo per anziani, ristorazione, assistenza medica e infermieristica, attività occupazionali e di animazione, sostegno psicologico e sociale, riabilitazione logopedica e fisioterapica. Un sostegno a 360 gradi per i nostri anziani che non sono un peso, ma una risorsa preziosa e insostituibile che va curata.”