Il Distretto sanitario cambia sede

Silea 14 luglio- “*Si tratta di uno spostamento di pochi metri che nella logica di una ripianificazione più ampia del territorio, manterrà quindi una posizione centrale degli ambulatori ben serviti anche dal trasporto pubblico nell'ottica di favorire la capillarità del servizio sanitario evitando che i nostri cittadini si rechino a Treviso per molte pratiche." Così il Sindaco del Comune di Silea Silvano Piazza, annuncia lo spostamento del distretto sanitario di Silea, dal Municipio al plesso dov’è ubicato anche il CEOD, sempre in via don Minzoni.

“L' intesa raggiunta con l'Ulss prevede un contratto di comodato gratuito dei locali per 12 anni ed è un ottimo risultato - continua l'Assessore ai servizi sociali Antonella Cenedese - Non ci sarà più promiscuità tra uffici comunali e servizi socio-sanitari con una maggiore tutela della riservatezza agli utenti del Distretto; saranno agevolati comunicazioni e rapporti tra operatori e famiglie degli ospiti del CEOD con il personale del Distretto; la struttura del Ceod è stata adeguata per essere in regola con la più recente normativa regionale in materia di strutture socio-sanitarie.

In particolare sono stati realizzati lavori per oltre € 110.000, sostenuti in parte dall'Ulls 9 e in parte dalla Regione del Veneto per l’adeguamento normativo antincendio, l’adeguamento dei bagni per gli utenti, l’adeguamento degli spazi esterni e la realizzazione di un impianto di condizionamento.
L'intesa prevede che l’Azienda U.L.S.S. n. 9 di Treviso sosterrà tutte le spese per la conduzione dei locali e di ordinaria manutenzione (energia elettrica, acqua canone fognatura, gas, rifiuti, telefono, pulizia.)

Presso i nuovi locali saranno attivi i seguenti servizi:
ambulatorio ostetrico-ginecologico: visite mediche; monitoraggio della gravidanza fisiologica; pap-test sia all’interno del programma di screening che ad accesso con prescrizione medica; visite puerperali; altre prestazioni riguardanti gli interventi ostetrico-ginecologici di tipo consultoriale.

Riabilitazione nell’età evolutiva: trattamenti riabilitativi di psicomotricità e logopedia.

Sarà possibile prevedere l’integrazione con altre figure professionali, attraverso una loro disponibilità in giorni e orari prefissati.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio servizi alla
persona 0422 365729

L’inaugurazione è prevista per settembre.