COMUNE DI SILEA: BILANCIO SOCIALE di 962.390 EURO

Cenedese, Assessore servizi sociali:
“Nonostante i tagli dei trasferimenti di Stato e Regione, siamo riusciti a mantenere tutti i servizi sociali e scolastici a domanda individuale. Il Comune di Silea ha il maggior indice di trasferimenti pro capite sul sociale della Provincia di Treviso”

Silea 8 febbraio

“Le risorse per i servizi sociali inserite nel bilancio di previsione ammontano a 963.390 euro. Un impegno che non trova eguali in altre realtà comunali.” Così l’assessore ai servizi sociali, Antonella Cenedese, commenta l’approvazione del bilancio 2011.“

Nonostante un taglio di 300.000 euro causato del patto di stabilità e dalla contrazione di trasferimenti statali e regionali, voluti da Lega e PDL, siamo ri usciti a far quadrare i conti, mantenendo invariate le risorse per il sociale e, conseguentemente, i servizi ai cittadini - spiega Cenedese. Una scelta non facile, visto che la sola Regione Veneto ha tagliato i fondi per il sociale di 90 milioni di euro. La manovra del Comune di Silea è stata possibile grazie ad una politica finanziaria accorta in questi ultimi due anni, volta al contenimento della spesa. Non abbiamo contratto nuovi mutui che avrebbero comportato un onere per rimborso di circa 77.000,00 annui; abbiamo ridotto gli investimenti ai fini dell’osservanza del Patto di stabilità per gli anni successivi; abbiamo ridotto le spese di personale tramite la non assunzione di unità previste nella dotazione
organica; abbiamo avviato una manovra di contenimento degli interventi. Così facendo l’indebitamento di Silea è solo del 4,62% ed è il Comune con il maggior indice pro capite di trasferimenti ai cittadini sul sociale (95,12 € pro capite.)”

Tra gli investimenti più consistenti per il bilancio sociale, l’Amministrazione di Silea ha stanziato 187.000 per contributi a indigenti, gas e rifiuti, fondo sociale affitti, politiche abitative, gestione cimiteriale; 222.923 euro per servizio assistenza domiciliare, integrazione rette di ricovero, pasti caldi a domicilio, trasporto con doblò, autobus amico, telefono amico, soggiorni climatici, convenzione con circolo anziani per parco comunale e 185.000 euro per i progetti: contributi famiglie con bambini al nido e al nido integrato, centri estivi, corsi estivi per ragazzi, english city camp, centro pomeridiano. “ Al di la degli stanziamenti di risorse finanziarie -conclude l’assessore Cenedese- il nostro Comune sta puntando moltissimo sul valore aggiunto delle risorse umane della società civile che lavorano in rete con l'Amministrazione Comunale. Stiamo lavorando in particolar modo sulla prevenzione del disagio e sul benessere a tutti i livelli: neomamme, bimbi, adolescenti e anziani. Silea ha un capitale sociale straordinario e sta scommettendo con noi sul valore del fare rete."