Accoglienza della Bottiglia Eco-Solidale

Si è tenuta nel tardo pomeriggio di mercoledì 4 maggio, la cerimonia di accoglienza della Bottiglia Eco-Solidale, con l’intervento di numerosi cittadini che hanno partecipato attivamente alla raccolta dei tappi per ricavare fondi a sostegno del C.R.O. di Aviano.

Silea, 5 maggio 2016 –L’Amministrazione Comunale di Silea, in collaborazione con il gruppo Sile Folk, ha accolto nel tardo pomeriggio di mercoledì 4 maggio 2016 la Bottiglia Eco-Solidale, ideata dall’associazione Sorgente dei Sogni, che giunta in Piazza Trevisani nel Mondo è stata accolta da numerosi cittadini di Silea, impegnati da mesi nella raccolta dei tappi per ricavare fondi con cui sostenere il C.R.O. di Aviano, la cui finalità è finanziare una borsa di studio per una ricercatrice impegnata nella lotta contro il cancro.

La Bottiglia Eco-Solidale rimarrà nel centro di Silea fino a fine giugno e verrà poi spostata presso la “Festa dea Sardea”, per continuare a riempirla fino alla sua partenza. L’intenzione dell’Amministrazione è di proseguire anche in seguito la raccolta dei tappi, in modo da avviare un autonomo percorso di riciclo della plastica, con cui sostenere iniziative di solidarietà nel nostro territorio e porre una particolare attenzione al recupero e al riciclo dei materiali.
 

A nome di tutta la comunità di Silea, i membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi hanno espresso la finalità profonda di questa iniziativa, attraverso le parole di Madre Teresa di Calcutta, il cui senso è questo: quello che noi facciamo per gli altri può essere solo una goccia nel mare ma tante gocce hanno una forza travolgente. Nessuno di noi ha la presunzione di superare limiti troppo grandi causati dalla malattia, ma possiamo far sentire meno sole le persone che attraversano un momento difficile, grazie alla nostra solidarietà.

L’Assessore Rosanna Potente