Contributi Scolastici

Lo Stato Italiano, la Regione Veneto ed il Comune di Silea stanziano annualmente dei fondi a favore delle famiglie degli alunni al fine di favorire l’adempimento dell’obbligo scolastico e facilitare l’accesso e la frequenza dei cittadini capaci e meritevoli, ancorché in situazioni di disagio economico, familiare o sociale, al sistema scolastico e formativo.

Buono - scuola

Contributo regionale

La Regione Veneto ha stanziato il contributo regionale Buono - Scuola per l’anno scolastico 2017/2018, a copertura parziale delle spese di iscrizione e frequenza  ed attività didattica di sostegno (per studenti disabili). Il contributo verrà assegnato prioritariamente agli studenti disabili ed a quelli appartenenti a famiglie numerose; le risorse residue verranno assegnate agli studenti normodotati ed a quelli appartenenti a famiglie non numerose.

Possono richiedere il Buono - Scuola le famiglie con studenti residenti nella Regione Veneto, che hanno frequentato nell’anno scolastico 2017-2018 Istituzioni scolastiche primarie e secondarie di primo e secondo grado, sia statali che paritarie e non paritarie purché incluse nell’Albo regionale delle “Scuole non paritarie”; Istituzioni formative o accreditate dalla Regione Veneto che svolgono percorsi triennali o quadriennali di istruzione e formazione professionale. Inoltre, possono accedere le famiglie che per ogni studente abbiano speso per l’anno 2017-2018 almeno 200 euro per tasse, rette, contributi di iscrizione e frequenza dell’Istituzione e con un ISEE 2018 inferiore o uguale a € 40.000,00 in caso di studenti normodotati.

Per gli studenti disabili il contributo può essere richiesto da famiglie con un ISEE 2018 inferiore o uguale a € 60.000,00; è sempre concesso il contributo di Fascia 1 e sono rimborsate anche le spese sostenute per attività didattica di sostegno in orario scolastico, fino ad un massimo di 15.000 euro.

La domanda va presentata esclusivamente via web, secondo le modalità indicate nell’avviso allegato, a partire dal 2 maggio 2018 ed entro le ore 12.00 del 31 maggio 2018. Le istituzioni scolastiche e formative dovranno inviare alla Regione la documentazione entro venerdì 15 giugno 2018.

Per informazioni: visita il sito http://www.regione.veneto.it/istruzione/buonoscuolaweb o telefona al numero 041-2795056/5973/5732.

Libri di testo

Contributi comunali

E' possibile presentare richiesta per un contributo economico comunale a titolo di parziale rimborso della spesa per l’acquisto dei testi scolastici (ad esclusione dei dizionari) sostenuta dalle famiglie con ISEE 2017 superiore a € 18.000,00 ed inferiore a € 25.000,01 per i propri figli residenti a Silea e frequentanti nell’A.S. 2017/2018:

- le scuole secondarie di 1° grado/“scuole medie” (tutte le classi);

- le scuole secondarie di 2° grado/“scuole superiori” (solo le prime classi).

Contributo regionale

La Regione Veneto ha stanziato il contributo buono libri per l’anno scolastico 2017/2018, a copertura totale o parziale della spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo,  dei contenuti didattici alternativi indicati dalle Istituzioni scolastiche e formative nell’ambito dei programmi di studio, oltre che delle dotazioni tecnologiche (personal computer, tablet, lettori di libri digitali), fino ad un massimo di 100 euro.

La domanda va presentata esclusivamente via web, secondo le modalità indicate nell’avviso allegato, a partire dal 16 settembre 2017 ed entro le ore 12.00 del 16 ottobre 2017.

Per informazioni: http://www.regione.veneto.it/istruzione/buonolibriweb oppure rivolgersi al Comune di residenza.

Borse di studio

Borse di studio "Prof.ssa Miriam Tuono"

L’Amministrazione Comunale di Silea ti informa che fino al 31 luglio 2017, sarà possibile presentare domanda per beneficiare delle borse di studio  “Prof.ssa Miriam Tuono”, a favore di studenti residenti a Silea licenziati dalle Scuole Secondarie di primo e secondo grado nell’Anno scolastico 2016/2017, con le massime votazioni.

Borse di studio:

  • € 100, per ogni studente residente a Silea licenziato dalla Scuola Secondaria di primo grado nell’Anno Scolastico 2016/2017 con le votazioni di 9 e 10;
  • € 200, per ogni studente residente a Silea licenziato dalla Scuola Secondaria di secondo grado nell’Anno Scolastico 2016/2017 con la votazione di 100.

Inoltre, nell’ambito della “R-evolution”, i ragazzi residenti a Silea licenziati dalla Scuola Secondaria di primo grado con la votazione di 10 e 10 e lode, riceveranno un ulteriore premio oltre alla borsa di studio di cui sopra: una settimana gratuita (finanziata dal bilancio comunale), in estate, presso il “Digital Summer Camp 2017”, realizzati in collaborazione con H-CAMPUS, lo spazio internazionale dedicato alla formazione di H-FARM di Ca’ Tron (Roncade).

Al momento della presentazione della domanda della borsa di studio l’ufficio Servizi alla Persona vi fornirà

le indicazioni per aderire alla strepitosa iniziativa. Nel frattempo potete visionare il sito https://hcampus.

Tutti i dettagli sulle modalità di presentazione delle domande e l’erogazione dei contributi sono reperibili nell’avviso allegato.

Borsa di studio regionale

La Regione Veneto ha stanziato il contributo regionale borse di studio per l’anno scolastico 2017/2018, a copertura parziale delle spese di acquisto dei libri di testo,  di soluzioni per la mobilità e il trasporto e di accesso ai servizi di natura culturale per l’anno 2017/2018, il cui importo sarà compreso tra 200 e 500 euro e determinato in base alle risorse disponibili.

Possono richiedere la borsa di studio le famiglie con studenti residenti nella Regione Veneto, frequentanti le Scuole Secondarie di secondo grado statali e paritarie, con un ISEE 2018 inferiore o uguale a € 15.748,78.

La domanda va presentata esclusivamente via web, secondo le modalità indicate nell’avviso allegato, a partire dal 9 febbraio 2018 ed entro le ore 12.00 del 9 marzo 2018. Le istituzioni scolastiche dovranno inviare alla Regione la documentazione entro giovedì 15 marzo 2018.

Per informazioni: visita il sito http://www.regione.veneto.it/istruzione/borsedistudioweb, telefona al numero 041-2795056/5973/5732 oppure rivolgersi all’istituzione scolastica frequentata.