PRG Piano Regolatore Generale

Il Piano Regolatore Generale e' uno degli atti di pianificazione territoriale realizzato dalla giunta con il quale il Comune, disciplina l'utilizzo e la trasformazione del suo territorio e delle relative risorse. Ha il compito di prevedere le caratteristiche di sviluppo della popolazione e dell'economia sul territorio ed, in base a questi, fornire le linee guida per la realizzazione delle opere pubbliche e per gli interventi dei privati.


Le trasformazioni urbanistiche ed edilizie sono soggette alle leggi dello stato, alle leggi della Regione Veneto, alle norme degli strumenti di pianificazione sovraordinati, alla disciplina del presente Piano Regolatore Generale con le presenti Norme di Attuazione e il Regolamento Edilizio e alle disposizioni dei Regolamenti Comunali non in contrasto con esso. 

Il P.R.G. si applica, a norma dell'articolo 9 della L.R. nr. 61 del 27.5.1985 “Norme per l'assetto e l'uso del territorio" su tutto il territorio comunale.
 
Gli elaborati relativi al P.R.G. sono i seguenti (Articolo 3):

  • Relazione illustrativa
  • Norme tecniche di attuazione
  • Regolamento Edilizio
  • Tav 13.1° e 13.1B Intero territorio comunale aggto 2012 (1/5000)
  • Estratto Tav 13.1 A per l’ambito denominato i burci, l’ambio chiari e Forti Centro storico di Cendon (1/2000)
  • Zonizzazione Lanzago (1/2000)
  • Zonizzazione Silea Quadrante Ovest (1/2000)
  • Zonizzazione Silea Quadrane Est (1/2000)
  • Zonizzazione Cendon (1/2000)
  • Zonizzazione Sant’Elena (1/2000)
  • Zonizzazione Canton (1/2000)
  • n°09 Schede integrative “K” attività produttive
  • n°03 Schede integrative “L” allevamenti zootecnic
  • Valutazione di incidenza ambientale per l’ambito interessato al Parco del Sile
  • Norme tecniche per la gestione del verde”(Allegato D delle Norme di Attuazione del PA Parco Fiume Sile)
  • Linee guida per la gestione delle zone agricole e delle zone umide (Allegato G delle Norme di Attuazione del PA Parco Fiume Sile)